Last update: 03 July 2020

Al momento, a seguito di richiesta di risorse , sono stati attivati i seguenti progetti che prevedono lo sfruttamento delle risorse di calcolo AWS messe a disposizione da INAF-ICT:

  • ASTRI IRFs production testbest. 

    Valutazione della piattaforma AWS per la produzione delle Instrument Response Function (IRF) del mini array di ASTRI al Teide. La sperimentazione prevede la simulazione completa degli eventi elettromagnetici per la produzione delle IRFs
    Persone coinvolte: Valentina La Parola (INAF IASF Pa) Giancarlo Cusumano (INAF IASF Pa), Teresa Mineo (INAF IASF Pa), Antonio Pagliaro (INAF IASF Pa)

  • Simulazioni di Ottica Adattiva (MAORY) 

    Utilizzo della piattaforma AWS per simulazioni HTC Montecarlo (Zemax + Matlab) nel contesto dell’analisi di tolleranza del modulo E-ELT MCAO del progetto MAORY.
    Persone coinvolte: PI: Demetrio Magrin (INAF OA Padova). Co-I: Giorgio Pariani (OA Brera), Matteo Munari (OA Catania) 

  • XAO algorithms. 

    Esecuzione di codici Matlab paralleli mediante parallelizzazione con Matlab Parallel Server for clusters. Valutazione di algoritmi di deconvoluzione efficienti in termini di Extreme Adaptive Optics
    Persone coinvolte: Gianluca Licausi (OA Roma). Douglas Hope and Stuart Jefferis (Georgia State, USA)

  • Codici Astrofisici di fisica stellare

    Esecuzione di codici di simulazione e di analisi relativi a stelle variabili pulsanti, in dettaglio quelle di tipo Cefeidi ed RR Lyrae. Sfruttamento della piattaforma per calcolo accellerato ed HTC
    Persone coinvolte: Giulio Capasso (OACn), Roberto Molinaro (OACn)